Posts Tagged ‘myself’

h1

Radio Waves

3 maggio 2009

Questo è il mio primo post dalla rete wireless di casa mia. Comoda, certo. Mi posso spostare col portatile come mi pare e postare dal water, piuttosto che dal tavolo della cucina.
Non riesco però a nascondere una certa inquietudine nel pensare che, in questo momento, ogni singolo byte trasmesso in entrata e in uscita dal router viene lanciato via radio in ogni direzione. Prima di arrivare a destinazione, se ci arriva, attraversa il mio corpo e quello di tutti gli altri componenti della casa. Se essi sanno interpretarlo, come il PC, allora il dato che viene trasferito diventa un’immagine, un brandello di testo, un suono. Altrimenti attraversa semplicemente tutto ciò che incontra, come un grido inascoltato. Inquietante, estremamente inquietante…

Annunci
h1

Don’t face such a dangerous snake without having your boots on!

16 aprile 2008

Programmo da qualcosa come 15 anni, ma non mi sono ancora messo giù davvero seriamente, benché sia un informatico.

Sento che è arrivato il momento, (anzi, sono un bel po’ in ritardo!) anche perché è probabile che sarà questo che andrò a fare, una volta laureato.

Ecco spiegato il motivo per cui ho deciso di creare questo diario on-line, parallelo a SoleLuna ma, a differenza di questo, dedicato solo ed esclusivamente all’IT.

Ed ecco spiegato anche il motivo per cui non potevo certo cancellare il primo post di WordPress, con il classico “Hello, World!” 😉