h1

I did it!

29 aprile 2008

Ubuntu Hardy Heron

Ce l’ho fatta!

Da Cd non ne voleva proprio sapere, ma è bastato attendere qualche giorno e seguire la guida Pollycokica per far andare tutto liscio. Poche ore di tempo, un riavvio ed ecco la mia Hardy Heron nuova fiammante. In più questa volta nessun problema di conflitti con le impostazione di GNOME, nemmeno un file di configurazione da cancellare e reinstallare, niente di niente. Tutto liscio al primo colpo. So però che non a tutti è andata così, anzi ci sono stati un bel po’ di macelli. Certo, spesso dipendono dall’inesperienza, ma sta di fatto che l’installazione (come l’aggiornamento) è secondo me uno dei punti sulla quale Canonical dovrà lavorare di più, se vorrà proporre davvero Ubuntu come alternativa a Windows nel mondo desktop.

La cosa spassosa? Come al solito, per tutto il tempo dell’aggiornamento non ho mai smesso di ascoltare musica dal mio ormai fidato Amarok e ho anche gironzolato apertamente per la rete… e se non è guduria questa…🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: